nick2nick

eBooks by nick2nick: scienza e ambiente

222 risposte in questa discussione

fvdbls_terremoti.jpg

Fabio Vittorio De Blasio

Aria, acqua, terra e fuoco

Terremoti, frane ed eruzioni vulcaniche. Volume 1

2012 | True PDF | 4.0 MB

Le catastrofi sono classificate in base agli elementi della tradizione filosofica ellenica e la loro ragione fisica è alla base dell'intera trattazione. Il libro è diviso in due volumi, indipendenti ma correlati allo stesso tempo. Nel primo, dopo una breve introduzione alle catastrofi naturali, si affrontano le catastrofi della terra e quelle del fuoco: terremoti, frane, eruzioni vulcaniche. Vengono fornite alcune informazioni sull'interno della Terra, necessarie per comprendere l'origine delle catastrofi. L'autore si cimenta in un vero e proprio esperimento letterario, combinando problematiche diverse all'interno della stessa opera. Così, per esempio, dopo uno studio sulle cause delle frane, si analizza la visione medioevale delle catastrofi, per poi ritornare agli argomenti principali del libro, il tutto arricchito da numerosi esempi e racconti.


http://www.tusfiles.net/wrpwi4n48lcr

http://www.nowdownload.ch/dl/0b5b2a78613e4


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SCARICA DA OLTRE 80 HOST A PARTIRE DA 3,99 € AL MESE

CLICCA SULL'IMMAGINE DI ALLDEBRID QUI SOTTO

fvdbls_uragani.jpg

Fabio Vittorio De Blasio

Aria, acqua, terra e fuoco

Uragani, alluvioni, tsunami e asteroidi. Volume 2

2013 | True PDF | 6.3 MB

Questo secondo volume prosegue la breve trattazione sulle catastrofi naturali. È la volta delle catastrofi dell'acqua e dell'aria, spesso sui giornali quando un uragano o un'inondazione colpiscono il nostro pianeta. E anche delle minacce cosmiche, rare ma in grado di annientare la nostra civiltà. Vedremo quegli straordinari eventi di cui conosciamo l'esistenza dallo studio degli strati geologici e dei fossili, ma la cui causa è ancora avvolta nel mistero. Si tratta delle estinzioni di massa, episodi in cui la biosfera è cambiata in maniera improvvisa e drammatica a causa di una catastrofe globale. Tra un aneddoto e una digressione sulle basi scientifiche dei fenomeni e passando attraverso qualche caso di studio, si incuriosisce il lettore su un tema importante e coinvolgente.


http://www.tusfiles.net/fq2rwn4gg9hi

http://www.nowdownload.ch/dl/92b3f9653ee5b


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jfdfr_made.jpg

Jean-François Dufour

Made by China

Segreti di una conquista industriale

2013 | True PDF | 0.7 MB

La Cina rappresenta una minaccia per le economie occidentali? La risposta è decisamente sì! L'idea della Cina come "fabbrica del mondo" è ormai superata. Grandi gruppi industriali cinesi progettano, sviluppano e fabbricano prodotti propriamente cinesi, non più soltanto made in China bensì made by China. Quest'opera ripercorre lo sviluppo folgorante di questi nuovi giganti che non si limitano più a imitare ma puntano all'innovazione e all'eccellenza tecnologica lanciandosi alla conquista del mercato mondiale. Questo saggio, in cui cifre, esempi e aneddoti si uniscono per documentare e dar vita alla discussione, getta una luce nuova sugli attori di primo piano dell'economia cinese.


http://www.tusfiles.net/t31u3zitz0t7

http://www.nowdownload.ch/dl/80609cd9b1177


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jjgcdns_ambientalista.jpg

Juan José Gómez Cadenas

L'ambientalista nucleare

Alternative al cambiamento climatico

2012 | True PDF | 2.6 MB

Che cosa emette più radioattività nell'atmosfera: una centrale nucleare o una centrale termica? Una centrale termica. Che cosa comporta maggior rischio: vivere nei pressi di una centrale nucleare o fumare una sigaretta? Fumare una sola sigaretta equivale al rischio di vivere due anni vicino a una centrale nucleare. Una centrale nucleare produce scorie altamente radioattive. Quanto occupano in volume i rifiuti radioattivi prodotti da una famiglia tipo composta da quattro persone, in Spagna, nel corso di tutta la sua vita? Quello di una pallina da golf. Che cosa si fa in un'ora di punta di richiesta energetica se non soffia il vento? Si ricorre a impianti di pompaggio o centrali a gas di riserva. L'energia elettrica non può essere immagazzinata. L'antagonismo tra l'energia nucleare e quelle rinnovabili è un'assurdità creata dal manicheismo tanto di moda nella nostra società e, senza dubbio, nelle fila degli ecoattivisti. È un errore contrapporre tra di loro le energie alternative, mentre sarebbe molto più sensato considerarle alleate nella grande battaglia contro un Signore Oscuro ogni giorno più potente, il cambiamento climatico, che potrebbe benissimo annientare, nel giro di uno o due secoli, la nostra cara e malconcia regione globalizzata.


http://www.tusfiles.net/4xu8te39skln

http://www.nowdownload.ch/dl/3df4ab138f3cb


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lb_impossibile.jpg

Luciano Boi

Pensare l'impossibile

Dialogo infinito tra arte e scienza

2012 | True PDF | 5.8 MB

In questo libro matematica e arte si incontrano, confrontando ed esplorando tre oggetti-concetti: nodi, buchi e spazi. Oggetti fisici e concetti astratti allo stesso tempo, i nodi e i buchi sono strumenti di creazione e generatori di forme: si intrecciano e si compenetrano su più piani, ridefinendo le configurazioni e le dinamiche dello spazio. Anche se generalmente non ne siamo consapevoli, nodi e buchi sono onnipresenti, pervadono la nostra vita quotidiana e noi stessi. Queste forme danno luogo a una rigenerazione continua della realtà e partecipano al senso del vero e del bello che avvertiamo nella ricerca incessante per capire il mondo che ci circonda. Nodi e buchi costituiscono elementi fondamentali dei molteplici spazi studiati dai matematici e dai fisici teorici. Eppure non è facile, neanche per un matematico, "pensare" un nodo, un buco, gli spazi a n-dimensioni o l'infinito. Accanto a riflessioni matematiche, filosofiche e letterarie, il libro propone e indaga opere d'arte di diverse epoche. In particolare, due grandi artisti Jorge Eielson e Lucio Fontana - sono riusciti nell'intento di "pensare l'impossibile", di rendere visibile l'invisibile.


http://www.tusfiles.net/wa4lthcfraxx

http://www.nowdownload.ch/dl/96286dcf4ddd6


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lcsgafr_teletrasporto.jpg

Leonardo Castellani, Giulia Alice Fornaro

Teletrasporto

Dalla fantascienza alla realtà

2011 | True PDF | 3.3 MB

Chi di noi non ha mai desiderato di potersi teletrasportare? Proprio come facevano i personaggi di Star Trek entrando nella sala teletrasporto dell'Enterprise e ricomparendo immediatamente in qualche altro punto dell'universo. La scienza e gli sviluppi della tecnologia permetteranno, in un futuro più meno lontano, di realizzare il teletrasporto? Gli autori propongono un viaggio nel mondo dei quanti, dove si nascondono possibilità sorprendenti: non solo il teletrasporto di particelle, ma sistemi crittografici a prova della più abile spia, e calcolatori che usano singoli atomi come registri di memoria, capaci di calcoli ritenuti fino a oggi impossibili. I fondamenti della fisica microscopica vengono descritti senza tecnicismi; se ne illustrano applicazioni che, come è successo in passato con il transistor e il laser, trasformeranno radicalmente i calcolatori, le transazioni commerciali e le carte di credito, internet e le comunicazioni, insomma una parte importante della nostra vita di lavoro e di relazione. E scopriremo che a volte la realtà, o meglio l'insieme di potenzialità offerte dalla ricerca scientifica, supera davvero la fantascienza.


http://www.tusfiles.net/ytbdru6hps2p

http://www.nowdownload.ch/dl/c42ceab49d7dc


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgrbagst_protagonisti.jpg

Ludovico Geymonat, Renato Betti, Angelo Guerraggio, Settimo Termini

Storie e protagonisti della matematica italiana

2013 | True PDF | 1.7 MB

20 anni fa - anzi qualcuno in più - iniziava le sue pubblicazioni "Lettera Matematica PRISTEM", espressione di un gruppo di ricerca della "Bocconi" cui aderiscono anche docenti e studiosi di altre Università. La "Lettera" ha rappresentato un tentativo coraggioso di svecchiare la comunicazione matematica, di renderla meno accademica e più giornalistica con l'uso delle immagini, del colore e di un linguaggio diretto. Un tentativo di inserire la Matematica nei più ampi processi che riguardano la scuola e la società. In questo libro, i tre direttori della rivista sfogliano le sue annate per ricordare storie e personaggi (matematici e non) attorno a cui la "Lettera" è cresciuta e che di fatto hanno contribuito alla formazione della sua linea editoriale. Le testimonianze, i ricordi e i commenti sono seguiti anno per anno da un articolo comparso quell'anno sulla "Lettera". Ne esce una descrizione del mondo matematico, visto dall'interno, molto più vivace di quanto solitamente si pensa che sia. Altro che semplice calcolo! La Matematica va avanti e la "Lettera" racconta in quali direzioni. Talora procede con appassionate discussioni e qualche polemica che accompagna la ricerca o l'insegnamento o la gestione delle istituzioni scientifiche: anche di queste, in 20 anni, la "Lettera" ha cercato di dare puntualmente conto.


http://www.tusfiles.net/0g29cv9bt8wl

http://www.nowdownload.ch/dl/2d25747f89a35


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lmnc_water.jpg

Lorenzo Monaco

Water trips

Itinerari acquatici ai tempi della crisi idrica

2010 | True PDF | 0.4 MB

Un viaggio lungo le vie dell'acqua, esplorando le geografie parallele di tubi e canali, per arrivare, come gli antichi esploratori, alle nostre sorgenti, i fiumi e i laghi. E necessario, perché qualcuno - o qualcosa - ha manomesso il ciclo dell'acqua. Tra crisi idriche, inondazioni, desertificazioni e alterazioni in tutto il mondo è scattato l'allarme rosso. Cosa sta succedendo? Questo libro, spiegando cosa sta accadendo in Italia, è una bussola per aiutarci a esplorare la nostra acqua. Capire cosa accade dietro ai nostri rubinetti significa capire le ragioni della crisi, comprendere le soluzioni offerte dalla scienza e riappropriarci della sostanza che ci permette di vivere.


http://www.tusfiles.net/9ltxwb1o4od3

http://www.nowdownload.ch/dl/afb9df654c5db


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mackm_mercury.jpg

Martha Ackmann

Mercury 13

La vera storia di tredici donne e del sogno di volare nello spazio

2011 | True PDF | 2.3 MB

A cavallo del 1960, tredici donne pilota americane hanno sostenuto e superato brillantemente gli stessi test a cui venivano sottoposti gli astronauti (maschi) americani. Purtroppo i tempi non erano maturi, le donne erano ancora tenute essenzialmente a fare le "mogli dell'astronauta" e la Luna è rimasta un sogno per tutte loro. Eppure, i loro sforzi non sono stati vani: la loro resistenza, la loro caparbietà, il loro coraggio, l'impegno da loro profuso, la loro testardaggine hanno infatti fatto da apripista per le donne che sono venute dopo di loro. La grande abilità della Ackmann sta proprio nel saper parlare di temi scientifici e riportare fatti storici in modo coinvolgente e suggestivo; ci informa su date e procedure, su retroscena politici e risvolti diplomatici, ma in tono narrativo, chiaro e comprensibile, mai didascalico né oscuro. La sua cronaca è molto attenta alla psicologia delle persone di cui ci riferisce, ed espone dettagli che avvicinano il lettore a quelle figure eccezionali, facendogliele sentire vicine, facendogliene percepire il lato umano.


http://www.tusfiles.net/9d4v1v9g16hq

http://www.nowdownload.ch/dl/cfd8f934b24d5


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mcpsgl_cielo.jpg

Massimo Capaccioli, Silvia Galano

Arminio Nobile e la misura del cielo

Le disavventure di un astronomo napoletano

2012 | True PDF | 2.7 MB

La scienza è un'esaltante avventura che è costume raccontare attraverso le gesta dei grandi. Esiste però un'altra storia, altrettanto avvincente ma con poca voce, scritta dai tanti gregari e potenziali campioni cui la sorte, spesso nemmeno troppo cieca, ha negato la gloria. Questo libro parla di uno di loro e del suo piccolo mondo sulla collina di Capodimonte, a Napoli. È la parabola di Arminio Nobile - personaggio notevole eppure poco noto dell'astronomia italiana - svolta sulla scena della nascente astrofisica, in una stagione di grandi transizioni per il Mezzogiorno. Arminio, che era figlio di Giuseppina Guacci, figura di spicco della cultura pre-risorgimentale, e di un valente astronomo della Specola di Capodimonte, scelse di votarsi allo studio del cielo. Osservatore instancabile, appassionato e genialoide, aveva le carte in regola e le motivazioni per "sfondare", ma la fortuna non gli arrise: più volte si beffò di lui, spingendolo su vicoli ciechi che la sua testardaggine gli impedì di abbandonare. Così, quando la grande occasione gli si parò davanti, la riconobbe ma non seppe coglierla appieno, morendo "disperato" come il pucciniano amante di Tosca.


http://www.tusfiles.net/h93hkngatlu6

http://www.nowdownload.ch/dl/2ba01c0053fbd


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nbngoln_immortalis.jpg

Nunzia Bonifati, Giuseppe O. Longo

Homo immortalis

Una vita (quasi) infinita

2012 | True PDF | 1.7 MB

Non potendo conseguire l'immortalità, gli umani cercano ostinatamente di prolungare la vita e di potenziare le proprie capacità fisiche e mentali, ricorrendo sempre più alla scienza e alla tecnologia. Il libro illustra questi tentativi, che preludono all'avvento di un nuovo stadio dell'umanità, di un "post-umano" che, grazie alle pratiche della bioingegneria e alle tecnologie della mente, potrebbe presentarsi in forme inedite: individui migliorati nell'aspetto fisico, nella salute e nella longevità, oppure simbionti di uomo e di macchina, robot e cyborg, oppure componenti di una smisurata "creatura planetaria" dotata di capacità mentali senza precedenti, sede di una vasta intelligenza connettiva e deposito sterminato di conoscenze. Si tratta di un potente atto di delega tecnologica dalle conseguenze non tutte positive e in parte imprevedibili. I possibili scenari del post-umano sono analizzati sotto il profilo teorico, sociale ed etico, e se ne mettono in luce i possibili rischi. I cinque capitoli del libro sono corredati da alcuni racconti, da frequenti citazioni di autori classici e contemporanei e da illustrazioni di opere originali di Luigi Battisti e Fabrizio Bosco.


http://www.tusfiles.net/fsx7rc4zwzpe

http://www.nowdownload.ch/dl/5a7f3204d7b4a


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pgrc_narrante.jpg

Pietro Greco

L'astro narrante

La Luna nella scienza e nella letteratura italiana

2009 | True PDF | 0.9 MB

Nel 1609, quattrocento anni fa, Galileo Galilei punta il cannocchiale sulla luna e inaugura la "nuova scienza". Nel 1969, quarant'anni fa, Neil Armstrong lascia la sua impronta sulla luna e inaugura l'era della colonizzazione umana dello spazio. La luna è l'oggetto cosmico più vicino alla Terra. Il suo satellite naturale. La sua compagna fedele. L'astro narrante. La luna ci parla dell'universo fuori dalla Terra. Che, con Galileo, è diventato un universo conoscibile. E, con Armstrong, è diventato un universo fisicamente esplorabile. Ma la luna è da sempre, per l'uomo per tutti gli uomini l'astro narrante. L'astro che racconta del cosmo e della sua armonia. Del tempo e della sua regolarità. Dello spazio e della sua profondità. La luna è l'astro dove, da sempre, scienza e immaginazione si incontrano. La luna è l'astro che forse più di ogni altro ha ispirato la grande letteratura italiana e da Dante a Galileo, da Ariosto a Bruno, da Leopardi a Calvino le ha consentito di coltivare la sua "vocazione profonda": costruire, attraverso la filosofia naturale, "mappe del mondo" sempre più precise. Senza mai perdere, con la cura dei dettagli, l'insieme.


http://www.tusfiles.net/br3t76bzwqbh

http://www.nowdownload.ch/dl/b2e0967ed84fa


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rbnnn_cristallo.jpg

Roberto Buonanno

La fine dei cieli di cristallo

L'astronomia al bivio del '600

2010 | True PDF | 1.2 MB

Questo libro parla del rapporto fra Galileo e alcuni scienziati della sua epoca comunemente considerati come esponenti dello "schieramento avverso". È l'epoca in cui la visione del cosmo cambia radicalmente: la cultura europea non appare più al centro della storia umana, la creazione dell'uomo si sposta all'indietro di una inimmaginabile quantità di anni e, infine, i cieli immutabili della cosmologia aristotelica, i cieli di cristallo, vengono definitivamente superati. L'autore propone alcuni temi rilevanti per la scienza del '600 e sviluppa, all'interno di ogni capitolo, sia il punto di vista dello scienziato pisano che quello di un erudito della cultura barocca. Emerge così un quadro nel quale si comprendono le ragioni e i percorsi di coloro che, davanti allo sconvolgimento di una visione del mondo che era sopravvissuta duemila anni, cercano nelle Sacre Scritture una specie di autorizzazione a credere nelle scoperte di quegli anni. Athanasius Kircher, un gesuita tedesco che arriva a Roma nel 1633, l'anno in cui Galileo è costretto all'abiura, è uno dei protagonisti di questo libro. Protagonista fantasioso e sognatore che mette la sua smisurata cultura al servizio della interpretazione letterale di qualunque dettaglio dei racconti delle Scritture, come quello del Diluvio Universale e del ricovero di tutti gli animali del creato nell'Arca di Noè che, secondo il testo biblico, era lunga 300 cubiti, larga 50 e alta 30...


http://www.tusfiles.net/4ddghx74xuxa

http://www.nowdownload.ch/dl/7c56042b273c7


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rbnnn_roma.jpg

Roberto Buonanno

Il cielo sopra Roma

I luoghi dell'astronomia

2008 | True PDF | 2.8 MB

L'astronomia a Roma c'è sempre stata, ma un po' nascosta: era nei palazzi, nelle chiese o, meglio, sopra le chiese, specole disseminate lungo un percorso che ormai conoscono in pochi. I romani hanno assistito, incuriositi e impauriti, al rogo di Giordano Bruno in un angolo di piazza Farnese a loro familiare, ma probabilmente non capirono bene di quale colpa fosse accusato. Non pensarono certo che si trattasse di un filosofo e di uno scienziato che aveva cercato di immaginare in che modo era fatto il mondo. Chi era questo Galileo, di cui si celebrava il processo a S. Maria sopra Minerva? Era un uomo che voleva cambiare la prospettiva del mondo e che, per questo, era stato ammonito da Roberto Bellarmino. E chi era questo gesuita, Secchi, che nel 1870 costringeva gli italiani a privare Roma del suo Osservatorio Astronomico, visto che il Direttore non riconosceva lo Stato italiano? Come è possibile che dopo la visita di Hitler a Mussolini alla vigilia della Guerra, la Germania decise di regalare all'Italia un Osservatorio Astronomico completo? Forse, è a causa di questa storia che i luoghi dell'astronomia a Roma si trovano disseminati lungo un percorso nel quale ancora oggi si possono ritrovare i segni di Osservatori Astronomici che sono stati attivi e che, per la loro natura, restano nascosti e misteriosi.


http://www.tusfiles.net/onuxbyy35vdn

http://www.nowdownload.ch/dl/73ec478d31b9f


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rdlrnz_cassandra.jpg

Renato Di Lorenzo

Cassandra non era un'idiota

Il destino è prevedibile

2012 | True PDF | 1.3 MB

Si fa sempre un po' fatica - ovvio - a pensare che il mito (nella fattispecie quello di Cassandra) racconti fatti realmente accaduti. Infatti non sono realmente accaduti. Ma è difficile che il mito racconti fatti totalmente impossibili. Nessuno sa perché, ma il mito verte sempre intorno ad accadimenti che un giorno magari si riveleranno un po' veri. Non del tutto veri: solo un po'. Ma veri. È così del resto anche per molte verità scientifiche, presagite nel passato, e verificate in seguito usando la fisica e le altre scienze che, sviluppate, sono poi state capaci di affrontarle. Ma esiste allora una matematica del destino, qualcosa come il principio di minima azione di Hamilton, che date le condizioni iniziali di un mondo macroscopico determina in maniera univoca lo stato futuro del mondo stesso? Per quanto increduli, la risposta deve essere: sì. Nello scrivere questo libro, l'autore si è sforzato di spiegare anche le parti più complicate con un linguaggio comprensibile a tutti.


http://www.tusfiles.net/lzgpbfyc4idr

http://www.nowdownload.ch/dl/c7f7573de792b


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sacmj_quanti.jpg

Silvia Arroyo Camejo

Il bizzarro mondo dei quanti

2008 | True PDF | 3.1 MB

Scritto prima dell'esame di maturità, questo libro colma il vuoto esistente tra la letteratura divulgativa sulla fisica quantistica, che normalmente evita ogni formula matematica, e la letteratura specialistica, ben farcita, invece, di matematica avanzata. La giovane Autrice, con l'ausilio della sola matematica della scuola superiore, introduce lettore ai principi della fisica dei quanti. Se ne ricava uno sguardo profondo sul mondo del microcosmo, il regno affascinante delle particelle elementari, il cui comportamento si distingue in modo così drastico e fondamentale da ciò a cui è abituato il nostro umano buonsenso. Non ci si lasci però ingannare dalla giovane età dell'Autrice, credendo che la trattazione della meccanica quantistica fatta in questo libro sia adatta a liceali. Nulla di più falso. Comprendere a fondo la meccanica quantistica è impresa ardua (se non impossibile) anche per i fisici di professione e non è raro trovare molti di loro con idee un po' confuse sull'interpretazione di alcuni fenomeni che sono alla base delle stranezze quantistiche. Il libro ripercorre in modo rigoroso ma accessibile le questioni "tecniche e teoriche" che portano dal modello dell'atomo di Bohr all'idea di quantizzazione dell'energia (nella radiazione di corpo nero) fino all'equazione di Schrödinger che descrive la funzione d'onda di una particella. Una volta gettate le basi - o meglio - una volta definiti gli strumenti di cui si sono dotati i fisici per descrivere questo mondo, la giovane e brillante autrice ci spiega come questi strumenti sembrino inadeguati a spiegare gran parte dei fenomeni fisici che si osservano in semplici esperimenti quali la figura di diffrazione prodotta dal passaggio di onde e particelle attraverso due fenditure. Qui la natura duale di onda-particella e il concetto di "osservabile" vengono sviscerati facendo apparire in modo lampante i paradossi della meccanica quantistica. Chiunque abbia tentato più volte di comprendere questi strani fenomeni leggendo altri libri di divulgazione scientifica senza esserne venuto a capo potrà trovare in questo libro il miglior compendio di meccanica quantistica per non specialisti disponibile in libreria che finalmente mette ordine, passo dopo passo, alla giusta sequenza di tecnicismi necessari - non a spiegare ciò che non può essere spiegato - bensì a capire bene i paradossi che l'attuale teoria ingenera.


http://www.tusfiles.net/4itkxdy81m4n

http://www.nowdownload.ch/dl/b640835a4fc15


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ssdgrg_cinque.jpg

Stefano Sandrelli, Daniele Gouthier, Robert Ghattas (a cura di)

Tutti i numeri sono uguali a cinque

2007 | True PDF | 0.9 MB

Ventuno storie, ventuno autori, ventun frammenti di vita camminando di fianco alla scienza, nel modo più libero e sfacciato che si possa immaginare. Abbandonandosi alle digressioni, alle emozioni, alle intuizioni del cuore, alle immagini, alle sensazioni che affiancano la pratica quotidiana della scienza, ma che della scienza codificata non fanno parte. In alcuni racconti la scienza è metodo, strumento, modo di mettersi in relazione con cose e persone; in altri diventa idee, pensieri, comportamenti, atteggiamenti. Ogni racconto possiede una voce che emerge dal profondo della cultura scientifica dell'autore, ma anche dai suoi pregiudizi, dal suo modo di essere persona, dalla sua visione della società, del mondo.


http://www.tusfiles.net/pm08c28lapr8

http://www.nowdownload.ch/dl/995df0e7df4b2


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wgtt_web.jpg

Walter Gatti

Sanità e Web

Come Internet ha cambiato il modo di essere medico e malato in Italia

2012 | True PDF | 1.0 MB

In questi anni l'utilizzo del web ha profondamente trasformato la vita quotidiana di uomini e donne, intervenendo sul vissuto contemporaneo oltre che sulle sue forme di comunicazione. Anche il parlare di "salute" oggi non è possibile se non nella consapevolezza di quanto Internet stia cambiando antropologicamente il presente di chi è malato e di chi cura. Il libro sanità e web è la prima indagine realizzata in Italia su quanto il web abbia cambiato i differenti modi di pensare alla salute, tanto da giungere a una sostanziale modificazione della stessa "Alleanza Terapeutica". I "punti di vista" sono sempre essenziali per una visione d'insieme, per questo nel volume si descrivono, si raccontano e si approfondiscono, attraverso numerose interviste, storia e momenti critici (come il "caso H1N1"), le attese di medici e cittadini, nonché i "punti di vista" delle Istituzioni, delle professioni, del territorio, delle case farmaceutiche, dei media, per ridonare al lettore un quadro complessivo dello stratificato rapporto "sanità & web". Tentando di indicare dei percorsi per affrontare il futuro in modo più consapevole.


http://www.tusfiles.net/w0jf8hthn8wx

http://www.nowdownload.ch/dl/a92f5b21fbc62


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bpcss_biomeccanica.jpg

Bruno Picasso

Fondamenti di Meccanica e Biomeccanica

Meccanica dei corpi rigidi articolati

2013 | True PDF | 5.4 MB

Nel presente volume vengono presentati in forma estesa e rigorosa i principi della meccanica dei corpi rigidi, il cui apprendimento richiede solo le conoscenze di base della fisica, studiata nella scuola superiore. La quasi totalità delle applicazioni, degli esempi e degli esercizi presentati si riferisce all'analisi del movimento e degli stati di sforzo nel corpo umano. Le applicazioni svolte con Matlab e Simulink richiedono una conoscenza elementare di programmazione in questi ambienti. Nel testo si privilegia l'approccio applicativo, perché la materia rimanga viva nella successiva vita professionale del lettore. Il testo si rivolge principalmente agli studenti dei corsi di biomeccanica, professati nei corsi di studio di base in bioingegneria, in scienze motorie e nelle scuole di specializzazione in ortopedia. Per l'estensione della materia trattata e per le applicazioni, il testo può essere utilmente adottato anche nei corsi di laurea specialistica in bioingegneria.


http://www.tusfiles.net/d85brh5uos5j

http://www.nowdownload.ch/dl/bcbdb68eff8ff


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cprsl_complessa.jpg

Carlo Presilla

Elementi di Analisi Complessa

Funzioni di una variabile

2014 | True PDF | 2.8 MB

Questo testo, giunto alla seconda edizione, è adatto per una prima esposizione della teoria delle funzioni di singola variabile complessa e si rivolge a studenti di Fisica, Matematica e Ingegneria che abbiano acquisito le nozioni fondamentali dell'Analisi Matematica reale. L'esigenza di una nuova pubblicazione nasce dall'idea di effettuare una selezione di argomenti, ritenuti fondamentali, la cui esposizione risulti sistematica e autoconsistente in circa 60 ore di lezione mantenendo, al tempo stesso, il rigore matematico volto a favorire la maturazione scientifica dello studente e prepararlo alla lettura di testi avanzati. A corredo della trattazione teorica vengono proposti circa 250 esercizi, raccolti tra le prove scritte assegnate per il superamento del corso, tutti forniti di soluzione dettagliata. Il loro svolgimento costituisce una parte imprescindibile per l'acquisizione della materia.


http://www.tusfiles.net/c0h0j3567b30

http://www.nowdownload.ch/dl/05d31b63f8f9d


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eslftm_dinamici.jpg

Ernesto Salinelli, Franco Tomarelli

Modelli Dinamici Discreti

2014 | True PDF | 3.8 MB

Questo volume fornisce una introduzione all'analisi dei sistemi dinamici discreti. La materia è presentata mediante un approccio unitario tra il punto di vista modellistico e quello di varie discipline che sviluppano metodi di analisi e tecniche risolutive: Analisi Matematica, Algebra Lineare, Analisi Numerica, Teoria dei Sistemi, Calcolo delle Probabilità. All'esame di un'ampia serie di esempi, segue la presentazione degli strumenti per lo studio di sistemi dinamici scalari lineari e non lineari, con particolare attenzione all'analisi della stabilità. Si studiano in dettaglio le equazioni alle differenze lineari e si fornisce una introduzione elementare alle trasformate Z e DFT. Un capitolo è dedicato allo studio di biforcazioni e dinamiche caotiche. I sistemi dinamici vettoriali ad un passo e le applicazioni alle catene di Markov sono oggetto di tre capitoli. L'esposizione è autocontenuta: le appendici tematiche presentano prerequisiti, algoritmi e suggerimenti per simulazioni al computer. Ai numerosi esempi proposti si affianca un gran numero di esercizi, per la maggior parte dei quali si fornisce una soluzione dettagliata.


http://www.tusfiles.net/llv48bqfjm1n

http://www.nowdownload.ch/dl/4c80458654acf


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fcrpdpr_probabilitas.jpg

Francesco Caravenna, Paolo Dai Pra

Probabilità

Un'introduzione attraverso modelli e applicazioni

2013 | True PDF | 1.8 MB

Il presente volume intende fornire un'introduzione alla probabilità e alle sue applicazioni, senza fare ricorso alla teoria della misura. Il testo è dedicato agli studenti dei corsi di laurea scientifici (in particolar modo di matematica, fisica e ingegneria). Viene dedicato ampio spazio alla probabilità discreta, vale a dire su spazi finiti o numerabili. In questo contesto sono sufficienti pochi strumenti analitici per presentare la teoria in modo completo e rigoroso. L'esposizione è arricchita dall'analisi dettagliata di diversi modelli, di facile formulazione e allo stesso tempo di grande rilevanza teorica e applicativa, alcuni tuttora oggetto di ricerca. Vengono poi trattate le variabili aleatorie assolutamente continue, reali e multivariate, e i teoremi limite classici della probabilità, ossia la Legge dei Grandi Numeri e il Teorema Limite Centrale, dando rilievo tanto agli aspetti concettuali quanto a quelli applicativi. Tra le varie applicazioni presentate, un capitolo è dedicato alla stima dei parametri in Statistica Matematica. Numerosi esempi sono parte integrante dell'esposizione.


http://www.tusfiles.net/2jy89403e657

http://www.nowdownload.ch/dl/7f3ee72771b3c


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gndmgemmpmgrer_stima.jpg

Giovanna Nicolini, Donata Marasini, Giorgio Eduardo Montanari,

Monica Pratesi, Maria Giovanna Ranalli, Emilia Rocco

Metodi di stima in presenza di errori non campionari

2013 | True PDF | 1.5 MB

L'opera si propone di illustrare in modo sintetico e sistematico le tecniche di stima dei parametri di una popolazione finita che fanno uso delle informazioni ausiliarie disponibili, al fine di affrontare i problemi che emergono nelle indagini reali. In queste infatti ci si trova a dover fronteggiare gli effetti delle imperfezioni nelle basi di campionamento, della mancata osservazione di tutte le variabili da rilevare o di una parte di esse nelle unità designate a far parte del campione, degli errori di misura. Il volume si propone di rendere il lettore conscio di tali effetti e capace di farvi fronte con le tecniche che vengono descritte sottolineandone le potenzialità e i limiti al fine di una scelta consapevole.


http://www.tusfiles.net/gbxudpypixz7

http://www.nowdownload.ch/dl/9923ccffda9ee


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

klchn_elettrodinamica.jpg

Kurt Lechner

Elettrodinamica classica

Teoria e applicazioni

2014 | True PDF | 3.0 MB

Questo libro è un testo di elettrodinamica classica avanzata e comprende anche le basi della teoria dei campi classici. Come tale è rivolto a qualsiasi studente o ricercatore di fisica teorica. Una caratteristica fondamentale del testo è rappresentata da una derivazione rigorosa dei fenomeni ettromagnetici dalle fondamenta teorico-matematiche della teoria, che mette bene in evidenze le inconsistenze e i limiti interni della teoria. Il testo contiene anche un certo numero di argomenti recenti o speculativi che nei libri di testo vengono affrontati solo superficialmente.


http://www.tusfiles.net/t0efhuz48eit

http://www.nowdownload.ch/dl/1f0cd2d8c3f87


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sjgld_pregiudizio.jpg

Stephen Jay Gould

Intelligenza e pregiudizio

Contro i fondamenti scientifici del razzismo

2012 | EPUB + MOBI | 4.0 MB

La scienza non è sempre stata imparziale e in passato ha abbracciato, talvolta rafforzandoli, stereotipi razziali e sociali. Per secoli gli scienziati hanno classificato gli esseri umani in base alle caratteristiche fisiche e, soprattutto, intellettuali: ci sono uomini intelligenti e non, razze intelligenti e non, ceti sociali e lavori degni solo di chi è intelligente. Stephen Jay Gould ripercorre la storia del razzismo scientifico e dei goffi tentativi di calcolare quell'entità sfuggente che è l'intelligenza. Fin dalla sua prima edizione Intelligenza e pregiudizio è stato accolto come una risposta sferzante a tutti coloro che hanno catalogato gli individui e le razze in base a presunte capacità intellettuali innate.


http://www.tusfiles.net/w9dte1j5hj27

http://www.nowdownload.ch/dl/17f928a08ee24


Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti