nick2nick

eBooks by nick2nick: storia

207 risposte in questa discussione

6i8d.jpg

Indro Montanelli, Mario Cervi

Storia d'Italia, Vol. 25

L'Italia dell'Ulivo [1995-1997]

2013 | EPUB + True PDF + MOBI | 1.4 MB

Indro Montanelli - giornalista insuperato, profondo conoscitore dell'Italia e acuto commentatore delle sue vicende - ha affrontato la "Storia d'Italia" con un piglio e un amore eccezionali. Un'opera coinvolgente che ne mostra appieno tutte le doti di divulgatore, capace di coniugare la precisione dello studioso alla vivacità del narratore. Rispetto alle versioni finora disponibili sul web: rinnovata nei formati, integrata nei contenuti (inserite le pagine mancanti) e con innumerevoli correzioni ortografiche apportate ai refusi dell'OCR. Per una lettura piacevole e istruttiva.


http://www.tusfiles.net/ng0evexbe30z

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SCARICA DA OLTRE 80 HOST A PARTIRE DA 3,99 € AL MESE

CLICCA SULL'IMMAGINE DI ALLDEBRID QUI SOTTO

mwd2.jpg

Denis Mack Smith

Storia d'Italia dal 1861 al 1997

2000 | EPUB + True PDF + MOBI | 3.3 MB

"Storia d'Italia dal 1861 al 1997" è un saggio dello storico inglese Denis Mack Smith che ripercorre e analizza i personaggi e gli eventi storici, politici e economici dall'Unità d'Italia al 1997, ovvero fino all'esperienza del governo Prodi. Il volume è una versione ampliata e aggiornata di "Storia d'Italia dal 1861 al 1969", opera che ha rinnovato il modo di fare storia nel nostro Paese.


http://www.tusfiles.net/y50k8tr1in55

http://www.nowdownload.ch/dl/6077756e5ec15

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jgx6.jpg

Piero Angela, Alessandro Barbero

Dietro le quinte della Storia

La vita quotidiana attraverso il tempo

2012 | EPUB + True PDF + MOBI | 1.0 MB

La Storia è come un film: un emozionante succedersi di fotogrammi. Nel raccontarla, però, c'è spesso la tendenza a concentrarsi sui grandi avvenimenti e sui singoli protagonisti, trascurando così le realtà sociali ed economiche che sono all'origine degli eventi. Ma l'evolversi della vita quotidiana nel tempo è anch'esso un racconto appassionante e, soprattutto, capire come sia cambiato nei secoli il modo in cui la gente si nutre, si sposta, riscalda gli ambienti, fa l'amore, amministra la giustizia... è una chiave fondamentale per leggere correttamente il cammino dell'umanità attraverso le epoche, dall'Antichità a oggi. In un dialogo stimolante Piero Angela, il padre della divulgazione in Italia - qui nelle vesti di interlocutore curioso - e lo storico Alessandro Barbero ci accompagnano in un viaggio che ci immerge nelle esistenze di tanti uomini comuni di diversi periodi e di differenti aree geografiche, svelandone gli usi, i costumi e la mentalità.


http://www.tusfiles.net/j85e9x1oorvg

http://www.nowdownload.ch/dl/ca87d219f85ce

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e3k8.jpg

Giovanni Borgognone

Storia degli Stati Uniti

La democrazia americana dalla fondazione all'era globale

2013 | EPUB + True PDF + MOBI | 4.2 MB

Una nuova storia degli Stati Uniti aggiornata, agile ma esauriente, che copre l'intero arco temporale del percorso storico statunitense e si sofferma su tutte le grandi questioni sociali e politiche che l'hanno contrassegnato, dedicando particolare attenzione agli avvenimenti che hanno animato la storia americana della seconda metà del Novecento e del primo decennio del XXI secolo, fino agli sviluppi più recenti. In cosa gli Stati Uniti si sono subito identificati come “diversi dall'Europa”? In che modo percepiscono e perseguono il loro “destino manifesto”? Quale ruolo ha avuto, per altro verso, il Vecchio Continente nel loro sviluppo? Nell'epoca delle sfide globali, comprendere i nodi fondamentali dell'essenza degli Stati Uniti aiuta a capire anche le grandi linee di tendenza della loro politica internazionale che tanto ha influenzato, e influenza, la vita di tutti.


http://www.tusfiles.net/539dy517la2t

http://www.nowdownload.ch/dl/4714a83d72652

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1mhj.jpg

Edward W. Said

Orientalismo

L'immagine europea dell'Oriente

2001 | EPUB + True PDF + MOBI | 3.2 MB

Muovendo dall'accezione più ampia del termine – orientalismo come insieme delle discipline accademiche che studiano usi, costumi, letteratura e storia dei popoli orientali – Said affronta l'idea della diversità ontologica tra Oriente e Occidente ispiratrice di tante pagine di autori diversi e lontani, da Eschilo a Victor Hugo, da Dante a Marx, chiudendo l'indagine sul complesso di istituzioni create dall'Occidente per esercitare il proprio dominio sul mondo Orientale.


http://www.tusfiles.net/i70dnrcdxuyt

http://www.nowdownload.ch/dl/03bbfde2a5bc3

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il MITICO Nick2nick non si è smentito! Grandissimo anche stavolta! WOW!

Ora spero di stare meglio e di poter tornare: sono un pò "Rattoppata"........ Spero che l'inverno sia buono

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il MITICO Nick2nick non si è smentito! Grandissimo anche stavolta! WOW!

Ora spero di stare meglio e di poter tornare: sono un pò "Rattoppata"........ Spero che l'inverno sia buono

Un sorriso :21:

Cara Kim Bauer, che piacere risentirti!

Sono contento che con la tua salute vada meglio e ti auguro di non dover più "temere" le stagioni!

Ciao!

nick2nick

PS: Al più, se fuori fa molto freddo, si sta al calduccio e ci si legge un buon ebook... :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
... ti auguro di non dover più "temere" le stagioni!

Temo l'estate perchè soffro maledettamente il caldo...Già soffro di ipertermia figurati se posso amare l'estate, in città poi si sta malissimo con il caldo

Non vedo l'ora di finire con il dente così magari sono più serena e ho più tempo per me, e per la rete

Avevo promesso dei libri all'Admin ma prima dovrei....................Ritrovare la mia testa LOL :lol:

A presto

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NUOVA VERSIONE

dbwy.jpg

Giorgio Bocca

Storia dell'Italia partigiana

Settembre 1943 - maggio 1945

2012 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 5.0 MB

Pubblicato presso l’editore Laterza nel 1966, Storia dell’Italia partigiana è il primo libro “di storia” del giornalista Giorgio Bocca. Un libro che unisce esperienza personale (Bocca fu comandante di una unità combattente di Giustizia e Libertà) e rigore storico nel racconto degli esperti militari, politici e sociali della lotta di liberazione. Già inviato tra i più importanti del Paese, Bocca inizia con questo volume una tradizione di scrittura storiografica che conta numerosi titoli e che Feltrinelli intende riproporre al pubblico di oggi. Scritta con la felicità di racconto e l’acutezza nell’osservazione e nella descrizione del grande cronista, questa Storia rimane, a distanza di decenni, uno dei migliori libri che siano stati scritti su quel periodo: per l’equilibrio dello sguardo e per la chiarezza con cui questo momento fondante della storia repubblicana viene restituito al lettore nella sua drammaticità, ma anche nella sua importanza. In decenni che ormai scivolano verso una generale dimenticanza dei valori della Resistenza, dei suoi eroi e delle sue tragedie, sempre più spesso si è assistito al tentativo di fare del revisionismo sulla guerra partigiana, e non sempre a un sufficiente livello scientifico e culturale. Questo libro di Bocca è senza dubbio un potente antidoto a questa deriva, in cui si ritrovano, senza semplificazioni assolutorie ma con tutta la forza di chi ha partecipato in prima persona, le ragioni di una lotta senza la quale l’Italia repubblicana non sarebbe mai nata, di sicuro non come l'abbiamo conosciuta.

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/4zga5u8o7idy

http://www.nowdownload.ch/dl/b396b87c9265a

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

efm0.jpg

Bryan Ward-Perkins

La caduta di Roma e la fine della civiltà

2010 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 6.6 MB

Roma non è caduta. O almeno cosi dicono le più recenti teorie storiografiche. La transizione al dominio germanico sarebbe stata graduale e pacifica, risultato di una progressiva integrazione delle popolazioni del nord, vitali ma primitive, nel grande organismo imperiale, raffinato e ormai prossimo all'esaurimento. II loro mescolarsi avrebbe dato vita a una nuova era di positive trasformazioni culturali. Niente affatto, sostiene Bryan Ward-Perkins. Ma quale integrazione, quale proficua sistemazione delle popolazioni esterne entro i confini dell'impero! "I Germani che invasero l'impero d'Occidente occuparono o estorsero con la minaccia della forza la massima parte dei territori in cui si stabilirono, senza alcun accordo formale sulla divisione delle risorse con i loro nuovi sudditi romani. Dovunque si abbiano testimonianze di una certa ampiezza, la norma era indubbiamente la conquista o la resa alla minaccia della forza, e non un accordo pacifico".

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/nb4wa3gckis8

http://www.nowdownload.ch/dl/9175a86ba9d59

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xb1r.jpg

Gigi Di Fiore

Controstoria dell'Unità d'Italia

Fatti e misfatti del Risorgimento

2010 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 4.2 MB

Come è possibile che un manipolo di 1000 garibaldini abbia sconfitto un esercito di 50.000 borbonici? Con quali poteri, con quali mafie dovettero allearsi Garibaldi e Cavour? Quella che la storia, scritta dai vincitori, ha battezzato “unificazione d’Italia” fu in realtà una guerra di conquista condotta dal Piemonte contro gli Stati sovrani del Centro e del Sud. E nei decenni successivi gli eventi che non si accordavano con la retorica patriottica sono stati nascosti o deformati. Così, dei ventidue anni dall’esplosione rivoluzionaria del 1848 alla breccia di Porta Pia, molto rimane nell’ombra: il bombardamento piemontese di Genova nel 1849, i plebisciti combinati per le annessioni degli Stati centrali, i provvedimenti anticattolici, la guerra al brigantaggio e le “leggi speciali”, la corruzione dei conquistatori e le loro collusioni con la malavita locale. Gigi Di Fiore ribalta un periodo cardine della nostra storia moderna per vederlo con gli occhi dei vinti: recupera documenti e testimonianze di una storiografia spesso ridotta al silenzio e porta alla luce intrighi e ambiguità. Una provocazione necessaria, per andare alle radici delle questioni irrisolte che ancora oggi spaccano il Paese.

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/zo83whtgw008

http://www.nowdownload.ch/dl/1f512b59aa014

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Splendidi! Grazie

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Splendidi! Grazie

Un sorriso :21:

Edizioni molto curate, che meritano di esser lette.

Grazie a te per la simpatia e l'incoraggiamento!

nick2nick

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

9sf5.jpg

Geoffrey Barraclough

Guida alla storia contemporanea

2007 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 2.1 MB

Questa introduzione alla storia contemporanea, in tutti i suoi vari aspetti, ne coglie la radicale diversità rispetto alla storia moderna, e fornisce tutte le principali chiavi di lettura per comprenderla.

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/ubktonmgl652

http://www.nowdownload.ch/dl/12019ffac9162

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

kscd.jpg

Giulio Giannelli

Trattato di Storia Greca

1983 | True PDF | 1.5 MB

Come una terra povera, priva di risorse, condannata al particolarismo "municipale" delle sue città abbia saputo forgiare un'eredità così duratura è un interrogativo che non ha mai cessato di appassionare gli storici. Un profondo conoscitore dell'antichità greca e romana ci fornisce un quadro chiaro ed esauriente della storia della Grecia antica, dalle origini sino all'incorporamento dei regni ellenistici nell'impero romano, mettendo in risalto i momenti più significativi dell'evoluzione di questa civiltà.


http://www.tusfiles.net/q402k6fc83kg

http://www.nowdownload.ch/dl/7b5489f5a74c2

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2 Classici magnifici! Grazie :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prego! E grazie a te per la simpatia!

Scusa se ti rispondo solo ora, ma volevo farlo condividendo un altro buon classico di Storia.

Il suo editing però mi ha richiesto parecchio tempo, anche perché ho dovuto fare l'editing ai miei programmi di editing :21:.

Ciao e buona lettura!

nick2nick

t7dw.jpg

Henri Pirenne

Storia economica e sociale del Medioevo

Edizione integrale

2012 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 2.2 MB

Accolta con grande entusiasmo alla sua pubblicazione, recensita da studiosi come Marc Bloch e Lucien Febvre, la "Storia economica e sociale del Medioevo" è una delle opere più significative di Pirenne e un modello fondamentale per tutta la successiva storiografia dell'"età di mezzo". Il punto d'avvio della sua ricerca è da rintracciare nell'individuazione della rottura dell'equilibrio economico dell'antichità con l'incontro-scontro tra arabi e occidentali: tale evento dette luogo a un nuovo rapporto di forze che modificò la storia sociale, economica e politica di tutto il mondo allora conosciuto.

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/fml528phzcl2

http://www.nowdownload.ch/dl/aa42af856a679

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, ma tanto nessuno ci insegue, non abbiamo premura di correre...LOL

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

9fl2.jpg

Andreas Beck

La fine dei templari

Un feroce sterminio in nome della legalità

2004 | 2 EPUB + True PDF + 2 MOBI | 1.4 MB

Costituito ai tempi delle Crociate per proteggere il Santo Sepolcro, l'Ordine dei Templari era diventato via via sempre più potente e ricchissimo. Il suo prestigio e la sua influenza avevano raggiunto proporzioni smisurate. Ma nelle alterne vicende della storia, i monaci guerrieri, campioni di tante celebrate imprese in Terra Santa, dovettero pagare a caro prezzo la loro fortuna: l'invidia e il risentimento che suscitarono in chi, in Europa, deteneva il potere degenerarono presto in un'aperta ostilità. Fu così che il 13 ottobre 1307 il re di Francia, Filippo IV il Bello, bramoso delle loro ricchezze, fece arrestare i membri dell'Ordine dei Templari e sollevò contro di loro un castello di accuse: cospirazione, eresia, sacrilegio, pratiche omosessuali, riti satanici di iniziazione, blasfemia. Un inquisitore francese sottopose i membri dell'ordine a torture e interrogatori pur di ottenere le prove e le confessioni per poter sciogliere il gruppo e incamerare i suoi beni. Il papa Clemente V in un primo momento si oppose, ma dopo un processo farsa durato sette anni, si arrese alle pressioni del potere politico e decretò la drammatica soppressione dell'Ordine. Centinaia di Templari furono brutalmente torturati e sterminati con la complicità della Santa Inquisizione. A differenza di quanto è accaduto per altri famosi processi del passato, sebbene la storiografia ufficiale abbia da tempo assolto i Templari, la Chiesa non ha ancora sottoposto a revisione una sentenza tanto ingiusta.

Per EPUB e MOBI: anche in versione "NT" (= con il contenuto delle Note inserito nel Testo, racchiuso tra doppie parentesi quadre).

True PDF: prodotto con LaTeX.


http://www.tusfiles.net/ye26pdd1vgwj

http://www.nowdownload.ch/dl/2982be51092be

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magnifico! Grazie per tutto ciò che fai

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Magnifico! Grazie per tutto ciò che fai

Un sorriso :21:

Prego! Raggiungere negli ebook livelli qualitativi talvolta superiori a quelli dell'edizione commerciale richiede un lavoro non indifferente, ma è ben ripagato dalla soddisfazione di contribuire a diffondere gratuitamente la Cultura. E quando c'è un riscontro positivo fa sempre molto piacere!

Ciao e un sorriso :21:!

nick2nick

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vxwn.jpg

Attilio Mastino

Storia della Sardegna antica

2005 | True PDF | 5.0 MB

La presenza fenicia, la successiva conquista cartaginese, la lunga occupazione romana e l'avvento del cristianesimo, l'insediamento dei vandali, sono solo le tappe principali della vicenda di un'isola che fu profondamente inserita nel complesso gioco di relazioni del Mediterraneo antico. La ricchezza di una storia frutto della convivenza secolare e non sempre pacifica fra culture diverse, emerge da questo articolato affresco, che definisce un ampio scenario umano. Lo sviluppo delle istituzioni, le forme di organizzazione economica, di espressione culturale, religiosa, artistica, l'influsso delle vicende sul paesaggio e la vita sociale, i rapporti fra cultura locale e cultura latina per la fase romana, sono letti alla luce dell'innovazione degli studi e della revisione, negli ultimi trent'anni, delle fonti letterarie, giuridiche, epigrafiche, numismatiche e archeologiche. Un lungo percorso che giunge fino alla nuova età del Medioevo, e da cui si erge la straordinaria forza creatrice dei popoli e delle civiltà che nei secoli contribuirono al pulsare dell'"isola dalle vene d'argento". Il volume è ampiamente corredato di illustrazioni, cartine e completato da una accurata tavola cronologica.


http://www.tusfiles.net/1x32qrd3xrw4

http://www.nowdownload.ch/dl/0dba1abdad536

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo quando ero piccola questa Terra magnifica era intatta, ora piange il cuore a vederla martoriata nella sua selvaggia bellezza. Ma un testo del genere è anche un omaggio alla memoria storica che serve conservare, nella mente e nel cuore, e quindi è un file prezioso, in tutti i sensi

Grazie per questo pezzo di cuore, lo tengo caro

Un sorriso :21:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Certo quando ero piccola questa Terra magnifica era intatta, ora piange il cuore a vederla martoriata nella sua selvaggia bellezza. Ma un testo del genere è anche un omaggio alla memoria storica che serve conservare, nella mente e nel cuore, e quindi è un file prezioso, in tutti i sensi

Grazie per questo pezzo di cuore, lo tengo caro

Un sorriso :21:

Mi fa piacere che tu l'abbia apprezzato! Conoscendo il tuo interesse per la storia e trattando della tua terra, questo libro mi sembrava proprio un felice connubio e confidavo di riuscire a farti un gentile omaggio!

Ciao!

nick2nick

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xhi9.jpg

Paul Veyne

La vita privata nell'impero romano

2006 | EPUB + True PDF + MOBI | 1.1 MB

Con la consueta abilità nel riproporre scenari quotidiani di epoche storiche lontane e grazie alla straordinaria capacità di farne rivivere atmosfere e personaggi, Paul Veyne, professore emerito del Collège de France, analizza minuziosamente aspetti e consuetudini della vita privata nella Roma imperiale e le interazioni di questa con la vita pubblica e gli istituti sociali - la famiglia, il lavoro, la politica, la religione. Un'attenta e puntuale ricostruzione dalla quale emerge l'intima essenza della cultura romana durante l'Impero, il nitido affresco di una società e delle sue tipologie umane - il nobile, lo schiavo, l'artigiano, l'artista, la moglie, la concubina -, dei suoi costumi e delle sue leggi, dei suoi sfarzi e delle sue utopie.


http://www.tusfiles.net/td9ra5trwyld

http://www.nowdownload.ch/dl/651d3df675cfb

Password: nick2nick

Registrati o effettua il login per visualizzare questo contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti